Incontinenza urinaria richiesta pannoloni

Gli aventi diritto alla fornitura per i pannoloni per chi soffre di incontinenza sono sia le persone anziane, ma anche quelle che sono malate e hanno una malattia riconosciuta proprio dalla ASL. Anche per i bambini si possono richiedere i pannolini o le traversine dal secondo anna di età, presentando la domanda con la documentazione medica allegata. Questo comporta dunque molto spesso la necessità di acquistare grandi quantità di prodotti per l’incontinenza negli adulti, il che può risultare particolarmente gravoso. Fortunatamente, però, tutti gli iscritti al Servizio Sanitario Nazionale hanno il diritto di ricevere gratuitamente i propri pannoloni. Ausili per l’incontinenza. per la richiesta di dispositivi per l’assorbenza (pannoloni) si invita l’utenza a seguire le seguenti modalità di richiesta.

La fornitura degli ausili per l’incontinenza è concessa ai residenti nel territorio dell’AUSL della Romagna, in possesso di richiesta del Medico specialista del SSN dipendente o convenzionato (non. Ottenere i dispositivi per l’incontinenza da parte dell’ASP è una procedura abbastanza complessa che può indirizzarsi in tre direzioni: 1. La prima via è quella gestibile autonomamente dal medico di famiglia. Il MdF redige una certificazione medica di invalidità con diagnosi che comprenda l’incontinenza urinaria o una patologia che la possa. Per le persone che sono riconosciute aventi diritto (ovvero quelle affetto da “grave incontinenza urinaria o fecale cronica”) lo Stato prevede la fornitura gratuita di ausili come i cateteri, oltre a presidi sanitari assorbenti, ovvero pannoloni.

C’è da dire che questo genere di strumenti dovrebbero essere un supporto a una terapia specifica per l’incontinenza, mentre a volte ci si limita alla erogazione di questi ausili,. Le normative che regolamentano la procedura di richiesta per i pannoloni all’ASL sono riportate nel D. M. 27/08/1999 n° 332 e sue modificazioni, ma possiamo riassumerle in pochi passi fondamentali. Per presentare la richiesta, serve la prescrizione specifica di un medico convenzionato con il. L’erogazione degli ausili assorbenti (pannoloni e traverse salvaletto) viene svolta, per conto dell’Azienda Usl Toscana sud est, dalla ditta Fater, tramite consegna diretta al domicilio degli assistiti. Aventi diritto: soggetti affetti da incontinenza urinaria stabilizzata e/o incontinenza fecale.

Materiale erogabile:Su un successivo decreto del Ministero della Salute, entrato in vigore 2 anni dopo [4], si legge che le persone che soffrono di incontinenza stabilizzata hanno diritto agli ausili (cateteri e pannoloni). E anche come avere gli ausili per chi soffre di incontinenza, cioè:

Incontinenza urinaria richiesta pannoloni

Su un successivo decreto del Ministero della Salute, entrato in vigore 2 anni dopo [4], si legge che le persone che soffrono di incontinenza stabilizzata hanno diritto agli ausili (cateteri e pannoloni). E anche come avere gli ausili per chi soffre di incontinenza, cioè: Quando il medico accerta la diagnosi di incontinenza invalidante, di solito è molto semplice ricevere l’autorizzazione alla fornitura di pannoloni gratis. Tale documento attesta infatti che l’utilizzo dei presidi assorbenti è necessario come, ad esempio, nel caso di pazienti con i primi sintomi di Alzheimer. Per ottenere pannoloni e/o traverse è necessario consegnare la documentazione ndicata presso qualsiaisi Sportello Unico – CUP del territorio. PROCEDURA PER L’AUTORIZZAZIONE.

Entro 20 giorni lavorativi dalla ricezione la pratica viene valutata e l’autorizzazione viene inviata al domicilio dell’assistito a. Le forniture di presidi monouso ad assorbenza per incontinenza (pannoloni e traverse), sono assicurate tramite gara regionale. Chi ne ha diritto I soggetti residenti nel comune di Milano (o con domicilio sanitario -cioè con iscrizione temporanea ad un medico di medicina di base- nel comune di Milano, ma residenti in altri comuni lombardi ), affetti da grave incontinenza urinaria o fecale cronica. Gli utenti affetti da incontinenza urinaria che necessitano di presidi per incontinenza (pannoloni, traverse per letto), possono ricevere gratuitamente tale materiale, solo se residenti nel territorio dell’ASL 5. Nuovo numero verde dedicato agli utenti 800689824. Cosa occorre. Un obiettivo è quello di cercare di omogenizzare e razionalizzare la distribuzione degli ausili per l’incontinenza (pannoloni e cateteri).

Modulo per fornitura di presidi per incontinenza AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI LECCO DIPARTIMENTO CURE PRIMARIE SERVIZIO ASSISTENZA FARMACEUTICA Servizio Assistenza Protesica E-Mail: [email protected] INDICAZIONI PER LA FORNITURA DI PRESIDI PER INCONTINENZA, RITENZIONE CRONICA, LESIONI DA DECUBITO e STOMIE Assistito Data di.
Quando il medico accerta la diagnosi di incontinenza invalidante, di solito è molto semplice ricevere l’autorizzazione alla fornitura di pannoloni gratis. Tale documento attesta infatti che l’utilizzo dei presidi assorbenti è necessario come, ad esempio, nel caso di pazienti con i primi sintomi di Alzheimer. Per ottenere pannoloni e/o traverse è necessario consegnare la documentazione ndicata presso qualsiaisi Sportello Unico – CUP del territorio. PROCEDURA PER L’AUTORIZZAZIONE.

Entro 20 giorni lavorativi dalla ricezione la pratica viene valutata e l’autorizzazione viene inviata al domicilio dell’assistito a. Le forniture di presidi monouso ad assorbenza per incontinenza (pannoloni e traverse), sono assicurate tramite gara regionale. Chi ne ha diritto I soggetti residenti nel comune di Milano (o con domicilio sanitario -cioè con iscrizione temporanea ad un medico di medicina di base- nel comune di Milano, ma residenti in altri comuni lombardi ), affetti da grave incontinenza urinaria o fecale cronica. Gli utenti affetti da incontinenza urinaria che necessitano di presidi per incontinenza (pannoloni, traverse per letto), possono ricevere gratuitamente tale materiale, solo se residenti nel territorio dell’ASL 5. Nuovo numero verde dedicato agli utenti 800689824. Cosa occorre.

Pertanto, dal 1° marzo 2017, il cittadino riceve direttamente al proprio domicilio i presidi ad assorbenza per incontinenza (pannoloni, traverse e mutande elasticizzate) tramite la ditta incaricata da Regione Lombardia, gratuitamente e secondo modalità rispettose della privacy. Aventi dirittoModulo per fornitura di presidi per incontinenza AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI LECCO DIPARTIMENTO CURE PRIMARIE SERVIZIO ASSISTENZA FARMACEUTICA Servizio Assistenza Protesica E-Mail: [email protected] INDICAZIONI PER LA FORNITURA DI PRESIDI PER INCONTINENZA, RITENZIONE CRONICA, LESIONI DA DECUBITO e STOMIE Assistito Data di. Le forniture di presidi monouso ad assorbenza per incontinenza (pannoloni, traverse e mutande elasticizzate), sono assicurate ai cittadini da una ditta individuata dalla Azienda Sanitaria mediante gara regionale. La ditta risultata aggiudicataria è la Fater titolare di vari marchi come Lines Specialist, Pampers, Lines e Linidor.

Ausili sanitari per incontinenza : pannoloni, traverse, presidi per colonstomizzati, etc. Tranne gli ausili su misura, tutti gli altri ausili sono dati in prestito d’uso temporaneo e pertanto, quando non più necessari, dovranno essere restituiti all’ASL. PER LA RICHIESTA DI PANNOLONI:

ASL: come richiedere i pannoloni – Ultime News

Modulo per fornitura di presidi per incontinenza AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI LECCO DIPARTIMENTO CURE PRIMARIE SERVIZIO ASSISTENZA FARMACEUTICA Servizio Assistenza Protesica E-Mail: [email protected] INDICAZIONI PER LA FORNITURA DI PRESIDI PER INCONTINENZA, RITENZIONE CRONICA, LESIONI DA DECUBITO e STOMIE Assistito Data di. Le forniture di presidi monouso ad assorbenza per incontinenza (pannoloni, traverse e mutande elasticizzate), sono assicurate ai cittadini da una ditta individuata dalla Azienda Sanitaria mediante gara regionale. La ditta risultata aggiudicataria è la Fater titolare di vari marchi come Lines Specialist, Pampers, Lines e Linidor.

La polemica sui pannoloni per gli anziani (burocraticamente definiti: ausili per incontinenza) ha inaugurato questo anno 2014 e continua a tenere banco senza soluzioni. (spoletonline. com)Si comunica che da giovedi’ 5 novembre 2015 , gli orari per accedere al servizio della ditta sca hygiene products, fornitrice degli ausili per incontinenza (pannoloni, traverse. Ausili sanitari per incontinenza : pannoloni, traverse, presidi per colonstomizzati, etc. Tranne gli ausili su misura, tutti gli altri ausili sono dati in prestito d’uso temporaneo e pertanto, quando non più necessari, dovranno essere restituiti all’ASL. PER LA RICHIESTA DI PANNOLONI:I Pannoloni per Incontinenza sono un aiuto necessario in diverse situazioni ma, per quanto il materiale monouso semplifichi l’esistenza, l’esigenza di diversi cambi nell’arco della giornata non può che incidere sul bilancio familiare. ASL ROMA 2 – via M. Brighenti, 23 – Edificio B – 00159 Roma.

Codice Fiscale e Partita IVA: 13665151000Modalità per la richiesta: 1° Fornitura: per autorizzare per la prima volta la fornitura occorre una delle seguenti certificazioni: Certificazione di incontinenza urinaria stabilizzata del medico di Medicina Generale ai sensi della DGR 399 del 26 Maggio 2008 con indicazione quali-quantitativa degli ausili con sistema di raccolta necessari
Fornitura presidi ad assorbenza per incontinenza (pannoloni) Le forniture di presidi monouso ad assorbenza per incontinenza (pannoloni, traverse e mutande elasticizzate) sono assicurate tramite gara regionale: agli assistiti è garantita la libera scelta degli articoli messi a disposizione dalla ditta aggiudicataria della gara. Nei verbali di invalidità deve essere specificata la patologia riguardante l’incontinenza urinaria.

Hanno diritto alla fornitura anche i cittadini non ancora in possesso del verbale di invalidità, ma affetti da incontinenza urinaria stabilizzata, attestata in una certificazione redatta da medico specialista di struttura pubblica, competente. Fornitura presidi per incontinenza ad assorbenza (pannoloni). soggetti affetti da grave incontinenza urinaria o fecale cronica previa presentazione di certificazione medica redatta da uno specialista,. certificato del Medico di famiglia o del Medico Specialista attestante la motivazione clinica della richiesta, tipo e misura del presidio. Le forniture di presidi monouso ad assorbenza per incontinenza (pannoloni, traverse e mutande elasticizzate), sono assicurate ai cittadini da una ditta individuata dalla Azienda Sanitaria mediante gara regionale. La ditta risultata aggiudicataria è la Fater titolare di vari marchi come Lines Specialist, Pampers, Lines e Linidor.

I Pannoloni per Incontinenza sono un aiuto necessario in diverse situazioni ma, per quanto il materiale monouso semplifichi l’esistenza, l’esigenza di diversi cambi nell’arco della giornata non può che incidere sul bilancio familiare. Prodotti e soluzioni per l’incontinenza urinaria di anziani e adulti. I marchi più affidabili in vendita online al miglior prezzo. Scopri il catalogo!I pannoloni a mutandina sono disponibili a seconda dei vari livelli di incontinenza urinaria (basso, medio, alto). Mutande assorbenti lavabili per incontinenza Le mutande per incontinenza lavabili si indossano come della normalissima biancheria intima. Toggle navigation.

Home; Comitato; Calendari 2019; Autorizzazione Gare/Modulistica; Fisco; Gallery; CampioniAzienda Sanitaria Locale di Pescara Via Renato Paolini 47 65124 Pescara Tel. 085 425 1 URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico Tel. 085 425 3201 / 02 / 05 / 06

Lascia un commento