Presidi incontinenza urinaria codici regione sicilia asp agrigento

Ottenere i dispositivi per l’incontinenza da parte dell’ASP è una procedura abbastanza complessa che può indirizzarsi in tre direzioni: 1. La prima via è quella gestibile autonomamente dal medico di famiglia. Il MdF redige una certificazione medica di invalidità con diagnosi che comprenda l’incontinenza urinaria o una patologia che la possa. L’aggiornamento del nomenclatore regionale si è reso necessario per facilitare, ai medici prescrittori, l’individuazione delle prestazioni specialistiche ed i relativi codici da riportare nelle prescrizioni nelle impegnative digitalizzate (dematerializzata), e migliorare l’appropriatezza prescrittiva. L’ U. O. Accreditamento dell’ ASP Agrigento è stata sottoposta a valutazione, nell’ ambito del progetto “ Etica Pubblica nel Sud – Analisi del rischio etico in sanità”, disposto dal Dipartimento della Funzione Pubblica/Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con la Presidenza della Regione Sicilia.

Presidi incontinenza urinaria codici regione sicilia asp agrigento

Per il paziente residente in altra Regione con domicilio elettivo nella Regione Sicilia, l’iter autorizzativo di eventuali presidi protesici, ausili, strumenti di comunicazione aumentativa e alternativa, nutrizione artificiale al domicilio o in struttura sociosanitaria, deve essere, nel più breve tempo possibile autorizzato dall’ASP di residenza ed erogato o con fornitura diretta o con addebito diretto alla medesima, ad eccezione dei presidi. dispositivi per il trattamento dell’Ìncontinenza urinaria da stress e del prolasso di cupola vaginale: 03/03/2015: 78000: forniture: palermo: pa: nd: 33190000-8 – dispositivi e prodotti medici vari: 8713: dispositivo per la coagulazione bipolare: 03/03/2015: 232500: forniture: palermo: pa: nd: 33169000-2 – strumenti chirurgici: 8756: benderella in materiale naturale permanentePresidi Ospedalieri; Rubrica telefonica; Assistenza Sanitaria di Base; Autorità competente – Ufficio Depenalizzazioni; Comitato Consultivo Zonale; Comunicazione; Consultori; Continuità Assistenziale – Emergenza Sanitaria Territoriale; Cosa fare per; Dipendenze patologiche / Ser. T. Educazione Salute; Health Technology Assessment; Liste d’attesa; Medicina Legale; ModulisticaIn attuazione dell’articolo 38 dello statuto della Regione siciliana, di cui al regio decreto legislativo 15 maggio 1946, n. 455,convertito dalla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 2, il contributo di solidarietà nazionale per gli anni 2001-2005, quantificato in 80 milioni di euro per ciascun anno, è corrisposto alla regione Sicilia. (erogazione presidi ed ausili in forma diretta per affetti da: diabete, insufficienza renale, talassemia, celichia, piaghe da decubito, incontinenza urinaria) Per il rilascio delle autorizzazioni rivolgersi a: Aidone Poliambulatorio – via Martiri D’Ungheria n 2 – signor C. Donatello Donatello 0935/981275 NOMENCLATORE TARIFFARIO AUSILI PER DISABILI.

Il Nomenclatore Tariffario è il documento emanato e periodicamente aggiornato dal Ministero della Salute che stabilisce la tipologia e le modalità di fornitura di protesi e ausili a carico del Servizio Sanitario Nazionale. Il 12 gennaio 2017 è stato firmato dal Premier Gentiloni il Dpcm sui nuovi Livelli. Prestazioni Diagnostiche: Ecografiaurologica; Uroflussimetria; Urodinamica; Ecocolor Doppler andrologico; Visite urologiche generiche; Visite urologiche per calcolosi urinaria; Visite urologiche andrologiche; Visite urologiche per vescica neurogena e incontinenza urinaria; Visite.

Per il paziente residente in altra Regione con domicilio elettivo nella Regione Sicilia, l’iter autorizzativo di eventuali presidi protesici, ausili, strumenti di comunicazione aumentativa e alternativa, nutrizione artificiale al domicilio o in struttura sociosanitaria, deve essere, nel più breve tempo possibile autorizzato dall’ASP di residenza ed erogato o con fornitura diretta o con addebito diretto alla medesima, ad eccezione dei presidi. dispositivi per il trattamento dell’Ìncontinenza urinaria da stress e del prolasso di cupola vaginale: 03/03/2015: 78000: forniture: palermo: pa: nd: 33190000-8 – dispositivi e prodotti medici vari: 8713: dispositivo per la coagulazione bipolare: 03/03/2015: 232500: forniture: palermo: pa: nd: 33169000-2 – strumenti chirurgici: 8756: benderella in materiale naturale permanenteIn attuazione dell’articolo 38 dello statuto della Regione siciliana, di cui al regio decreto legislativo 15 maggio 1946, n. 455,convertito dalla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 2, il contributo di solidarietà nazionale per gli anni 2001-2005, quantificato in 80 milioni di euro per ciascun anno, è corrisposto alla regione Sicilia. Dal punto di vista normativo, la legge è molto chiara relativamente al diritto di ricevere gratuitamente i pannoloni per anziani: tutto parte dal Nomenclatore Protesico il quale nel 1999, con il Decreto del Ministero della Sanità numero 332, ha definito nel dettaglio quali sono i prodotti per incontinenza che possono essere consegnati.

Tavolo tecnico multidisciplinare interprofessionale per linee d’indirizzo attività ASR dell’ASR Rep. Atti n. 15/CSR del 24 gennaio 2018 “Documento tecnico di indirizzo sui problemi legati all’incontinenza urinaria e fecale“Prestazioni Diagnostiche: Ecografiaurologica; Uroflussimetria; Urodinamica; Ecocolor Doppler andrologico; Visite urologiche generiche; Visite urologiche per calcolosi urinaria; Visite urologiche andrologiche; Visite urologiche per vescica neurogena e incontinenza urinaria; Visite. Agli assistiti tracheostomizzati, ileostomizzati, colostomizzati e urostomizzati, agli assistiti che necessitano permanentemente di cateterismo, agli assistiti affetti da grave incontinenza urinaria o fecale cronica, e agli assistiti affetti da patologia cronica grave che obbliga all’allettamento, sono garantite le prestazioni che comportano l’erogazione dei dispositivi medici monouso di cui al nomenclatore. Regione Sicilia: Aggiunta regola prescrittiva per il decreto del 29 maggio 2014. Il decreto prevede la stampa del codice “1” nella casella “Altro” se si sta prescrivendo una prima visita o un primo esame di diagnostica strumentale, oppure il codice “0” nel caso di visita o prestazione di approfondimento o di controllo per follow up. Una volta ricevuta la TS-CNS, il titolare deve richiedere i codici personali (i codici di accesso Pin e Puk e quello di identificazione Cip), recandosi con la tessera ed un documento di riconoscimento in corso di validità presso uno degli sportelli abilitati al rilascio.

6-3-2009 – GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA

In attuazione dell’articolo 38 dello statuto della Regione siciliana, di cui al regio decreto legislativo 15 maggio 1946, n. 455,convertito dalla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 2, il contributo di solidarietà nazionale per gli anni 2001-2005, quantificato in 80 milioni di euro per ciascun anno, è corrisposto alla regione Sicilia. CC ASP di Agrigento. 14. 10. 2013 Rettifica celebrazione gara – P. A. Ausili per incontinenza ecc. Ricetta de materializzata – Il 16 Settembre scorso ha debuttato in Sicilia, prima regione in Italia, la ricetta elettronica, che sostituirà gradualmente la ricetta del SSN. cittadini extracomunitari della Regione Sicilia Regionale PR.

002 Protocollo afflusso elevato numero di pazienti e procedure di emergenza Regionale PR. 003 Protocollo Inserimento Linee guida, percorsi assistenziali, protocolli, ecc. Locali U. O PR. 004 Gestione Infermieristica del Codice Rosso Locali U. O PR. 005 Triage Locali U. OAvviso che è inutile cercare nella tabella del DM 5/02/1992 una percentuale di invalidità riferibile ad una specifica “malattia rara”; il legislatore ha previsto solo un certo numero di menomazioni più comuni; per le altre si usa un criterio analogico oppure si valutano i deficit. Fornitura in somministrazione per il periodo di 1 anno di Sistemi di gestione e controllo dell’ incontinenza fecale,n. 250 Kit incontinenza fecale e n. 1750 sacche per la raccolta con filtro a carbone attivo per nebulizzare gli odori: 106. 750,00.

Prezzo. Puglia. ASL BAT: 13/04/2021 11:39:00. 26/04/2021 10:00:00. 2775694 lotto 1. SERVIZIQuotidiano sanitario nazionale. Notizie e approfondimenti per diventare infermiere, studenti infermieri, professionisti specializzati, infermieri liberi professionisti e l’operatore socioAvviso – Sentenza Corte Costituzionale n. 16/2021 Con Sentenza n. 16 del 26/01/2021 la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità dell’art. 4, commi 1 e 2, della legge della Regione Siciliana 19 luglio 2019, n. 13 (Art.

4. Norme sulle modalità di gara e sui metodi di aggiudicazione dei lavori in Sicilia)
In attuazione dell’articolo 38 dello statuto della Regione siciliana, di cui al regio decreto legislativo 15 maggio 1946, n. 455,convertito dalla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 2, il contributo di solidarietà nazionale per gli anni 2001-2005, quantificato in 80 milioni di euro per ciascun anno, è corrisposto alla regione Sicilia. CC ASP di Agrigento. 14. 10. 2013 Rettifica celebrazione gara – P. A. Ausili per incontinenza ecc.

Ricetta de materializzata – Il 16 Settembre scorso ha debuttato in Sicilia, prima regione in Italia, la ricetta elettronica, che sostituirà gradualmente la ricetta del SSN. cittadini extracomunitari della Regione Sicilia Regionale PR. 002 Protocollo afflusso elevato numero di pazienti e procedure di emergenza Regionale PR. 003 Protocollo Inserimento Linee guida, percorsi assistenziali, protocolli, ecc. Locali U. O PR. 004 Gestione Infermieristica del Codice Rosso Locali U. O PR. 005 Triage Locali U. O02. 12.

2019 – Incontinenza urinaria nella donna: i consigli dell’esperto Il direttore della clinica di Ginecologia e ostetrica dell’Aou di Sassari, professor Salvatore Dessole, parla di un problema che affligge il 33 per cento delle donne. Avviso che è inutile cercare nella tabella del DM 5/02/1992 una percentuale di invalidità riferibile ad una specifica “malattia rara”; il legislatore ha previsto solo un certo numero di menomazioni più comuni; per le altre si usa un criterio analogico oppure si valutano i deficit. Centrale Operativa 118, Regione Puglia, Auo Policlinico, Bari. – Sannicandro R(aa 2010/2011). Diagnosi infermieristica per i codici di minore gravità: verifica dell’applicazione del riordino della rete ospedaliera della regione Puglia negli ospedali della provincia di Bari (Tesi di.

Ricerca Corrente 2012 “La valutazione della qualità delle strutture ospedaliere secondo la prospettiva del cittadino” Il Progetto promosso dall’Agenzia Nazionale dei Servizi Sanitari Regionali (Agenas), finanziato dal Ministero della Salute, ha l’obiettivo di realizzare una valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero della Regione, attraverso una. ASP – AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA: 08/04/2021 14:32:00. 26/04/2021 12:00:00. 2775122 lotto 1. SERVIZI: Corso formazione per lavoratori (Neoassunti) Alto – Basso Rischio ai sensi dell’art 37 Dlgs 81/2008 e Accordo stato regioni del 21. 12. 2011: 16. 000,00. Prezzo.

Basilicata. ASP – AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA: 30/03/2021 10:00:00. 30/04/2021 18:00:00Il Centro Medico Bios di Via Cupoletti 28/30, tel 0932-625082 dispone di apparecchiature ad alta tecnologia e di ultima generazione per il trattamento dei disturbi legati alla menopausa (vampate di calore, incontinenza urinaria, secchezza vaginale, prolasso, vaginismo, e anche molti altri disturbi non legati alla menopausa).

Lascia un commento