Dopo intervento prolasso si possono avere problemi di incontinenza urinaria

Questa situazione non pone problemi di prevenzione, ma se mai di terapie associate, valutando attentamente sia le tecniche scelte che soprattutto la tempistica. Per prolasso asciutto invece dobbiamo intendere quella condizione in cui esiste un’alterazione della statica pelvica sintomatica e non è presente incontinenza urinaria.

Come avviene operazione chirurgica per incontinenza urinaria

Verso la fine degli anni ’90 è stato proposto un intervento chirurgico ambulatoriale nel quale una benderella di Prolene, ricoperto da una guaina in materiale plastico, viene posizionato in anestesia locale al di sotto dell’uretra media, collocata come un’amaca, ripristinando così il fisiologico e normale funzionamento dell’uretra e ripristinando in Continue Reading

Incontinenza urinaria san raffaele

L’Unità Operativa di Urologia del San Raffaele è un centro di eccellenza riconosciuto a livello internazionale per le patologie dell’apparato uro-genitale, come testimoniato, oltre che dall’attività di ricerca svolta dal centro, anche dal volume di interventi eseguiti finora: oltre 10. 000 interventi radicali per il tumore alla prostata La incontinencia Continue Reading